Il corso e tutti i contributi

CLICCA QUI
CORSO

testa


 

La fabbrica del turismo è a pieno titolo un ecosistema digitale che scambia dati e
transazioni operative e che per essere efficiente richiede alti livelli di
interoperabilità.
Per digitalizzare la filiera serve un’architettura razionale basata su specifiche aperte
e condivise; per favorire la disintermediazione e l’accesso al mercato delle
destinazioni e delle imprese turistiche, anche più piccole, servono identificatori
univoci utili agli operatori come base per applicazioni innovative, compatibili con
tutte le tecnologie disponibili.
I dati in quanto tali non creano conoscenza ma se agganciati e “mixati” al contesto
e ai comportamenti possono fornire elementi fondamentali, e in qualche caso
predittivi, per la pianificazione e il benessere delle persone.
Dal concetto di città intelligente (smart city) si vuole evolvere al concetto di
destinazione intelligente (smart destination), perchè un turista è un cittadino in
trasferta e il cittadino è un turista in attesa di partire.

The travel factory is a full-fledged digital ecosystem that exchanges data and
operational transactions and that to be effective requires high levels of
interoperability. Digitalization of the value chain needs a rational architecture based
on open and shared specifications; to encourage disintermediation and market
access of destinations and tourism businesses, even very small. Morever there is a
need for a unique identifier, useful for the system as a basis for innovative
applications, compatible with all available technologies. The data as such do not
create knowledge but if hooked and “mixed” to the context and behavior can
provide key elements, and in some cases, predictive planning for the well-being of
people. From the concept of smart city we need to evolve to the concept of smart
destination, because a traveller is a citizen away and the citizen is a traveller
waiting to leave.
evento a cura di Andrea Casadei, Edoardo Colombo Luca Corsato, Mirko Lalli
(Venezia Turismo Digitale) in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari Venezia


Università Caʼ Foscari Venezia
Auditorium Santa Margherita – Cà Foscari
Dorsoduro 3689 Venezia
9 luglio 2014 ore 14:30 – 19:30
Session language: Italian/ English
www.digitalvenice.eu www.vetd.it
per registrarsi allʼevento

in-collaborazione-con-Poste

coordinamento generale

Andrea Casadei
Venezia Turismo Digitale

apertura a cura di

Salvatore Orlando
Professore di Informatica @ Ca’ Foscari
Ricercatore di data mining, data management, web search

conclusioni a cura di

Stefano Quintarelli
intergruppo parlamentare innovazione tecnologica

Cristiano Radaelli
Commissario Straordinario ENIT


Prima sessione:

Dove trovare le informazioni e come renderle disponibili

Data search and data availability

coordina Luca Corsato

Luca Corsato
#opendatavenezia, data heritage, Rete Biblioteche Venezia, Open Knowledge Found. Italy, Venezia Turismo Digitale

Andrea Zanni
TwoReads, Social Media strategist, digital librarian

Matteo Brunati
Community manager @ SpazioDati

Francesca De Chiara
Social Researcher @ Digital Commons Lab

Cristian Consonni
Geo/Wiki data researcher @ Digital Commons Lab

Maurizio Napolitano
technologist @ FBK and supervisor @ Digital Commons Lab

Enrico Capiozzo
CEO of VEASYT


Seconda sessione:

Analisi e indici per il turismo

Analysis and business intelligence

coordina Mirko Lalli

Mirko Lalli
Travel Appeal, Venezia Turismo Digitale

Silvia Barbieri
Future Brand

Valeria Minghetti
CISET

Marco Malacrida
STR Glob

Joseph Fratangelo
TripAdvisor

Andrea Torsello
Professore di Informatica @ Università Ca’ Foscari Venezia
Digitalviews


Terza sessione:

Interoperabilità, open data e standard per il turismo

Interoperability, open data and standard

coordina Edoardo Colombo

Edoardo Colombo
Venezia Turismo Digitale

Rodolfo Baggio
Master in Economia del Turismo, Università Bocconi

Francesca Benati
Amministratore delegato Amadeus Italia

Remzi Zafer Aru
CEO of GIATA

Guido Arnone
Expo 2015

Nicola Simionato (in conference)
General Manager EMEA & APAC, Travel di Google

Enrique Lancis Sanjoaquin (in conference)
Director de Desarrollo de Negocio y Nuevas Tecnologias Segittur

Domenico Squillace
Uninfo


 per registrarsi clicca qui

in-collaborazione-con-Poste

si ringraziano

logo_esecutivo     travel

 

One comment

  1. Aldo Fabris · marzo 23, 2014

    Mah…..non ho mai visto queste persone, a parte una, a nessuna delle numerose fiere del turismo a cui partecipo, penso che per avere qualcosa da dire bisogna prima aver fatto e vissuto, i titoli non bastano. Gli Agenti di viaggio ricettivisti di Venezia sono sempre esclusi dalle decisioni che riguardano il turismo di questa citta.